15 Dicembre 2017

Analytics e imprese italiane

Secondo la ricerca “PMI e nuove tecnologie: il valore dei dati” di Microsoft-Ipsos Mori emerge come, nel nostro Paese, le imprese in possesso di un sistema avanzato di gestione e analisi dei dati hanno aspettative positive sul miglioramento della propria situazione finanziaria.


Il 46% delle PMI che gestiscono i propri dati, infatti, sono più ottimiste rispetto alle realtà che non eseguono alcun tipo di analisi. Inoltre le stesse si rivelano sono più propense all’innovazione di prodotto (45% rispetto al 27%) e più orientate all’internazionalizzazione (32% contro 18%). La ricerca, inoltre, evidenzia come le aziende più attente a mantenere sempre un alto livello tecnologico siano più portate alla relazione e alla fidelizzazione del cliente (il 65% contri li 25%), tutte attività che permettono di creare nuove opportunità di business.