17 Agosto 2017

Aziende sotto attacco

Dai dati della ricerca Euromedia Research condotta per Yoroi, startup italiana nel campo della sicurezza IT, emerge come nel 2016 circa la metà delle aziende italiane ha subito un attacco.

Il 44% delle aziende interpellate dichiara infatti di aver rilevato una o più anomalie, che hanno portato a una perdita economica giudicata considerevole dal 34% degli intervistati, e molto elevata nel 4% dei casi. In generale, più della metà (60%) degli intervistati non ritiene che l’azienda per cui lavora prenda in giusta considerazione la sicurezza informatica. Opinione suffragata dal fatto che nel 42% dei casi nessun dipendente o solo alcuni (36%) hanno partecipato a un corso per acquisire le basi di un comportamento consapevole che non esponga l’azienda a inutili rischi.